Antonio Caronia

Antonio Caronia (Genova, 1944), formazione scientifica, esperienze politiche e interessi filosofici, si muove fra la teoria della comunicazione e l’antropologia della tecnica. Interessato agli effetti politici dell’innovazione tecnologica e agli aspetti estetici del comportamento sociale in relazione alle nuove tecnologie, ha pubblicato Il corpo virtuale (Muzzio 1996), Houdini e Faust. Breve storia del cyberpunk (con Domenico Gallo, Baldini& Castoldi 1997).

Ha partecipato alla prima edizione del Cyberfest e qui presenta i suoi ultimi due libri:

 

Antonio Caronia, Archeologie del virtuale. Teorie, scritture, schermi,

ombre corte, Verona 2001, pp. 156, L. 24.000

 

 

Antonio Caronia, Il cyborg. Saggio sull'uomo artificiale, ShaKe edizioni,

Milano 2001, pp. 130, L. 18.000